Satanisti minacciano i sostenitori della legge che richiede degna sepoltura per i bambini abortiti

hailsatan2La setta satanista americana Il Tempio satanico (presente anche in Italia, ve ne abbiamo parlato spesso in questo blog 

https://noalsatanismo.wordpress.com/2016/08/06/i-doposcuola-di-satana-per-bambini-delle-scuole-elementari-un-nuovo-attacco-anticristiano-in-usa/), ora si inventa un’altra pagliacciata delle sue: i satanisti si scagliano contro una nuova legge del Texas che richiede che i corpi di bambini abortiti vengano cremati o sepolti in un cimitero, non venduti o gettati nelle discariche, come sta avvenendo in cliniche della catena abortista multimilionaria Planned Parenthood.  Il gruppo satanista, che ha sfidato i regolamenti che limitano l’aborto in un certo numero di stati americani, sostiene che questa nuova legge violi “le credenze religiose dei suoi membri” (il solito paradosso: i satanisti si dichiarano “associazione atea”!) , e dichiarano che non seguiranno la legge, secondo il Houston Chronicle.

La nuova legge , introdotta a luglio 2016 dalla Commissione per la Salute e Servizi Umani del Texas, richiede che le strutture abortive, ospedali e altri centri medici offrano la possibilità di seppellire i resti di bambini abortiti: i Funzionari dello Stato del Texas hanno detto che la norma non si applica ad aborti spontanei o aborti che avvengono in casa. La Commissione ha ultimato la legge alla fine di novembre ed entrerà in vigore il 19 dicembre 2016.

Gli attivisti proaborto, d’accordo con i satanisti, hanno protestato contro la legge, facendo macabre parate di morte e minacciando gli aderenti alle Marce Provita, sostenendo che questa legge creerà ulteriori spese e altri oneri per servizi di aborto. Essi affermano inoltre che questa legge non è altro che il tentativo dei legislatori pro-vita  di far credere che i feti siano “persone” e per scoraggiare gli aborti…

Le obiezioni del Tempio satanico sarebbero che questa legge “inibirebbe  l’aderenza alle nostre pratiche religiose” e quindi vogliono intraprendere azioni legali…ma i satanisti non avevano detto di essere “un’associazione atea”???

Nel corso di un’audizione della Commissione nel mese di agosto 2016, i sostenitori di questa legge hanno detto che la legge è necessaria perché le strutture abortiste trattano i corpi dei bambini non ancora nati come spazzatura e qualche volta li scaricano nelle fognature, Fox 7 ha riportatoMark Keough deputato Repubblicano dello Stato del Texas ha citato un caso raccapricciante nel 2005, quando una donna, che lavorava vicino ad una clinica per aborti a Houston, ha visto piccoli arti di bambini abortiti e altre parti del corpo in un parcheggio, provocando la rottura di una rete fognaria…

Altri stati americani si stanno muovendo per richiedere sepolture dignitose per i corpi di bambini abortiti,  dopo che i video sotto copertura hanno rivelato la prova che Planned Parenthood e altre strutture abortiste sfruttano la vendita di parti del corpo di bambini abortiti.  Il Centro Medical Progress  ha indotto un certo numero di stati e della Camera ad aprire indagini sulla questione.

In Ohio, il governo ha fatto indagini che hanno rilevato che il colosso abortista delle cliniche Planned Parenthood  metteva a “cottura a vapore”  i corpi dei neonati abortiti prima di gettarli nelle discariche . Un’indagine nello stato di Carolina del Sud ha anche scoperto che nelle “strutture di pianificazione familiare” di Planned Parenthood  i corpi di bambini abortiti venivano gettati nelle discariche pubbliche , e Planned Parenthood è stata severamente multata per questo.

I corpi di bambini abortiti ‘non devono essere “trattati come rifiuti  e smaltiti in discarica,” ha detto il governatore del Texas Greg Abbott” È assolutamente necessario stabilire standard più elevati che riflettono il nostro rispetto per la sacralità della vita.”

Fonte

http://www.lifenews.com/2016/12/05/satanic-temple-complains-about-new-texas-law-requiring-proper-burial-for-aborted-babies/

Annunci