Halloween criminale, bollettino del giorno dopo: il sabba di vandali e mostri veri

Anche nel 2016 la notte del 31 ottobre, imposta dal business commerciale come “festa di halloween, notte delle streghe”, l’americanata macabra e sanguinaria, che vuole oscurare la vera Festa dei Santi, ha portato ancora tragedie e danni nel mondo ed in tutta Italia, come se non bastassero le calamità e i balordi che rovinano il nostro bel Paese. In USA halloween è un affare da 600 milioni di dollari, un grande business di sette occultiste.

Ma c’è di più e pochi hanno il coraggio di rivelare la verità: LA ‘FESTA di HALLOWEEN’ DETIENE IL RECORD PIU’ ALTO DI CRIMINALITA’, PIU’ DEL 50 % DI OGNI ALTRO GIORNO DELL’ANNO- UN ALLARME SOCIALE, sminuito dai media, che devono pubblicizzare ‘Halloween’, la fiera dell’horror e dell’occultismo, per difendere l’enorme business che c’è dietro, in America, business deleterio a cui anche l’Italia si è sottomessa, infatti sono poche le voci che hanno il coraggio di ‘scoprire la maschera’ della falsa festa per bambini: uno di questi è IL CRIMINOLOGO JAMES ALAN FOX, Professore di Criminologia, Diritto Penale e Ordine Pubblico presso la Northeastern University, che ha scritto e pubblicato 18 libri sui temi della criminalità specialmente giovanile. Fonte: http://www.boston.com/community/blogs/crime_punishment/2011/10/the_halloween_crime_spike.html
Sulla base dello studio di equipe di criminologi, con l’aiuto delle indagini della Polizia in ogni città americana, James Alan Fox ha dimostrato che  “LA MINACCIA DI CRIMINALITA’, NELLA NOTTE DI HALLOWEEN E GIA’ NEL POMERIGGIO, QUANDO I BAMBINI VANNO DI CASA IN CASA PER IL RITUALE DEL ‘DOLCETTO SCHERZETTO’,  E’ UNA MINACCIA MOLTO REALE, NON SOLO ‘LEGGENDA METROPOLITANA’ “, scrive il criminologo James Alan Fox e continua
“La notte di Halloween, con la sua finzione di streghe e fantasmi, porta assalitori e aggressioni molto reali, è la peggiore serata dell’anno per l’aumento di atti di violenza e di criminalità. Il conteggio riguardante la criminalità violenta, nella serata del 31 ottobre è di circa il 50 per cento superiore rispetto a qualsiasi altra data durante l’anno, e due volte la media giornaliera.”

Riportiamo alcuni fatti tragici, esemplari della “notte delle streghe” appena trascorsa, un vero bollettino di guerra…che speriamo faccia riflettere le autorità competenti sulla pericolosità di questa “festa” che inneggia alla violenza ed all’occulto.

Usa: spari a festa di Halloween, 2 morti e 5 feriti gravi

NEWBURGH, 1 NOV 2016- La Polizia di Newburgh, cittadina a 100 chilometri da New York, sta cercando un giovane di 17 anni, Niha Johnson, accusato di omicidio dopo una sparatoria avvenuta in un appartamento, nel corso di una “festa in costume di halloween” durante la notte del 31 ottobre, conclusa con la morte di due donne e il ferimento di altre cinque persone.
Altri due giovani, Rainier Hamilton, 21 anni, e il 20enne Tyson Oliveira sono stati arrestati con l’accusa di manomissione di prove. Il primo anche di possesso illegale di arma.

Fonte http://www.farodiroma.it/2016/11/01/halloween-negli-states-la-notte-degli-zombie-si-tinge-di-rosso-sangue/

Tragedia di Halloween USA: morti due bimbi e la loro mamma, molti minorenni feriti

Un carro che stava effettuando una parata porta a porta per la “notte delle streghe” del 31 ottobre è rimasto coinvolto in un incidente con un’auto a Chunky, un paese nel Mississipi – Morti sul colpo due bambini e la loro madre, altri sette minori sono rimasti feriti. Fonte

Lloran a madre e hijas muertas en Halloween en Mississippi

Halloween finisce in tragedia con due morti a Denver

Denver (USA) 1 nov 2016– Una celebrazione della notte delle streghe si è conclusa in una sanguinosa tragedia, dove due uomini sono stati uccisi e un altro è stato portato in ospedale dove si trova in condizioni critiche. L’incidente è avvenuto nella notte del 31 ottobre nella via 4300 Columbine  dove a quanto pare si svolgeva una festa di Halloween. Le autorità stanno indagando sul motivo per cui sarebbe scattata la sparatoria che ha tolto la vita di due dei presenti.

Al momento non ci sono informazioni sui sospetti. I vicini della zona hanno affermato di aver  sentito spari e poi hanno visto un uomo fuggire lungo la strada.

Fonte http://noticias.entravision.com/2016/10/31/una-fiesta-de-halloween-termina-en-tragedia-con-dos-muertos/

“Incubo halloween” in Texas: uomo mascherato da Freddy Krueger spara a 5 persone

Halloween in Texas, un falso Freddy Krueger terrorizza San Antonio. La polizia si è messa sulle tracce di due persone coinvolte nella sparatoria avvenuta all’alba di domenica nel nord-ovest della città, ad una festa di Halloween in cui sono rimaste ferite cinque persone.
L’autore della sparatoria era vestito come il personaggio della serie di film horror “A Nightmare on Elm Street” ed era accompagnato da almeno un’altra persona. Cinque persone, quattro uomini e una donna, in seguito alla sparatoria sono stati portati in ospedale e sono ancora in prognosi riservata.

Fonte http://www.farodiroma.it/2016/11/01/halloween-in-texas-un-falso-freddy-krueger-spara-a-cinque-persone/

Uccisi padre e figlio mentre giravano per le case per il rito “dolcetto scherzetto” di halloween: attaccati e uccisi da due uomini mascherati da “clown assassini”, che viaggiavano su una moto per le strade di Città del Messico

In mezzo ad un clima di paura causato dal fenomeno di killer mascherati da clown terrificanti, la festa di Halloween è diventata una tragica notte delle streghe a Città del Messico, dove sono state uccise due persone. Inoltre, due persone sono rimaste ferite da colpi di pistola, i cui autori sono stati gli stessi  individui mascherati sulle moto.

Fonte http://amqueretaro.com/mexico/2016/11/02/tragedia-en-halloween-mueren-dos-personas-durante-ataques-en-cdmx

L’ultima follia di “halloween” a Roma: pistole a piombini e violenza

L’ultima moda è sparare piombini ad autobus e autisti dell’ATAC.  Ancora ignota, per ora, l’identità di chi, nella notte di halloween,  si è divertito a lanciare piombini sull’autobus, mandando in frantumi il vetro di una porta e quello appena a lato di un passeggero. E’accaduto in un quartiere a Roma.

Fonte http://www.farodiroma.it/2016/11/01/follie-di-halloween-pistole-a-piombini-e-violenza-danneggiato-mezzo-atac-a-tor-bella-monaca/

Cosenza, GdF sequestra 3,5 mln di articoli di travestimenti per Halloween: seri pericoli per la salute delle persone

Gli articoli sequestrati, destinati perlopiù ai consumatori più giovani, sono risultati potenzialmente pericolosi poiché gli acquirenti, indossandoli per i travestimenti, sarebbero stati esposti al rischio di contrarre infezioni cutanee e/o altre malattie dermatologiche. A conclusione dell’operazione sono stati sequestrati tre milioni e mezzo di maschere e altri accessori per i travestimenti di Halloween e sette persone sono state segnalate alle autorità amministrative competenti per l’accertamento delle violazioni. Una persona è stata denunciata alla locale Procura della Repubblica per il reato di contraffazione.

Fonte http://www.ilvelino.it/it/article/2016/10/31/cosenza-gdf-sequestra-35-mln-di-articoli-contraffatti-per-halloween/111e9f83-11fd-4510-9bb4-28ae80f563cd/

Secondo un’inchiesta del giornale Die Welt, in Germania, nelle ultime settimane, ci sono stati almeno 30 attacchi, rapine o aggressioni di criminali in costume da clown armati. Simili episodi sono stati registrati in altre parti d’Europa, anche nel Regno Unito. Per evitare possibili derive negative del fenomeno, alcuni bar ed esercizi commerciali inglesi, hanno annunciato di negare l’accesso ai clienti che indossano costumi o maschere di clown ad Halloween. La “clown hysteria” si diffonde sempre di più anche in Sicilia: l’ultima famigerata moda horror viene dagli USA e si espande con “halloween”,(è il clown assassino dei libri horror di Stephen King) con individui vestiti da clown che si divertono a terrorizzare le persone durante la notte, dilaga sempre più. Con l’avvicinarsi della festa di Halloween, la polizia americana ha lanciato l’allarme: “C’è il rischio emulazione”. Come riportato da BlogSicilia, gli ultimi a pagarne le conseguenze sono stati due studenti del liceo di Bagheria, che erano andati a Caccamo per una riunione dell’Uds (sindacato studentesco). Alla fine dell’incontro, i due sono stati bloccati e spaventati da due individui mascherati da clown: di fronte alle loro grida, i pagliacci sono fuggiti.

Le vittime del macabro scherzo sono state portate al P.T.E. territoriale e prese in cura dalle U.O. di competenza. È anche stata presentata una denuncia contro ignoti. Anche a Termini immerese, nella notte del 31 ottobre 2016, due ragazzi sono stati aggrediti da individui vestiti da clown, in piazza San Carlo. Segnalati alcuni casi anche a Palermo.

L’Aquila, bussa alla porta per Halloween: bimba di 6 anni azzannata alle gambe da un rottweiler, gravissime lesioni

Sangue sul pianerottolo e ciocche di capelli sparsi un po’ ovunque, a terra un rottweiler moribondo accoltellato per evitare una strage.
Si è trasformata nel peggiore dei modi, la falsa festività “halloween” che viene celebrata il 31 ottobre con bambini che girano di casa in casa recitando la formula ricattatoria del Trick-or-treat, (Dolcetto o scherzetto in Italia). Una bambina di 6 anni col fratellino di 7 giravano mascherati da streghe per bussare alle case: la bimba ed un uomo 66enne (il nonno), intervenuto per salvarla, sono stati quasi sbranati dall’attacco del cane molosso, forse spaventato dal “travestimento stregonesco”… Entrambi la bimba ed il nonno ricoverati urgentemente in ospedale con gravi lesioni alle gambe.

Fonte:http://www.ilmessaggero.it/primopiano/cronaca/cane_attacca_bambina_6_anni_rottweiler-2056629.html

17enne accoltellato nella notte di Halloween:

Tragedia sfiorata nella notte di Halloween a Squillace Lido, nel Catanzarese. Uno studente è finito in ospedale al termine di una lite scoppiata all’esterno di una discoteca.

Fonte http://www.zoom24.it/2016/11/02/catanzaro-squillace-lido-accoltellamento-festa-halloween-34565/

Tragedia ad Halloween, muore 17enne investito fuori dalla discoteca

CASORIA (Napoli)- Si chiude in tragedia la notte di Halloween di Alfonso Pernasilio, 17enne di Casoria, travolto da un’auto alle 4 del mattino, all’esterno di un locale  in via Ripuaria, a Varcaturo. Era uscito con gli amici per trascorrere la notte in discoteca.

Fonte http://www.marigliano.net/_articolo.php?id_rubrica=48&id_articolo=48025

Halloween, vandali colpiscono la chiesa di Santa Maria in Colle (Treviso)

MONTEBELLUNA – Vandali in azione la notte di Halloween alla chiesa di Santa Maria in Colle a Mercato Vecchio. Il piazzale di una delle chiese simbolo di Montebelluna è stato deturpato con scritte fatte con le bombolette spray ed immondizia lasciata ovunque. C’erano scritte senza senso, fatte giusto per il gusto di “divertirsi”, bottiglie di birra vuote, cicche di sigarette e persino cartoni della pizza gettati ovunque. Il gesto ha scatenato indignazione sul web. La speranza dei cittadini e dell’amministrazione comunale è che ora i responsabili possano essere individuati e sanzionati grazie ai filmati dell’impianto di videosorveglianza.

Fonte http://www.oggitreviso.it/halloween-vandali-colpiscono-santa-maria-colle-148211

Blitz di satanisti al cimitero, il giorno prima di halloween: bestemmie e inni a Satana tra i loculi

AURONZO (Belluno)31 ottobre 2016- «666 Satana è risorto» e poi bestemmie vergate a colpi di spray sulle pareti di alcune tombe di famiglia al cimitero di Auronzo. Scritte inequivocabili che inneggiano al culto del maligno e all’ignoranza di chi gioca con la fede degli altri. Seguaci di satana o “ragazzate” che violentano nel profondo la sensibilità di chi chiede rispetto per i propri affetti, specialmente in prossimità del 2 novembre in cui tanti si recano a visitare le tombe dei propri defunti. Il parroco di Auronzo parla di «ignoranza e di pericolosità della falsa festa di halloween». Le foto sono state scattate da un cittadino e quindi girate all’assessore comunale Lorenzo De Martin che ha voluto subito renderle pubbliche per denunciare la gravità del fatto: «Atto criminale, altro che vandali. Servono le telecamere». E partono le denunce.

Fonte:http://www.ilgazzettino.it/nordest/belluno/cimitero_profanato_bestemmie_satana_auronzo-2054972.html

Trafugate le reliquie di San Don Bosco e di Santa Teresa di Lisieux nella chiesa di S. Francesco a Garbatola, (frazione di Nerviano): Sfregio satanista e furto su commissione per mercato nero di occultisti.

Questo furto sacrilego è avvenuto agli inizi del mese di ottobre 2016, ma si sa che per tutto il mese satanisti/occultisti si preparano alla notte di “halloween”, 31 ottobre il capodanno satanico, in cui vengono oltraggiati simboli di fede cristiana. Nella zona di Legnano erano già state prese di mira alcune chiese, profanando le Ostie consacrate, sporcando con escrementi…Raid vandalici di stampo satanista. Una situazione che costrinse la diocesi milanese a intervenire con la chiusura di una chiesa, che di solito era aperta ogni giorno…

Fonte http://www.ilgiorno.it/cronaca/reliquie-don-bosco-1.2567668

BELLUNO – MASCHERATI DA STREGHE E MOSTRI, ASSALTANO LA CASA DI UNA SIGNORA ULTRAOTTENTENNE, A RISCHIO INFARTO.

Casa imbrattata con lancio di uova e altro. E calci e pugni alla porta: l’anziana si sente male. Altro che «dolcetto o scherzetto»: la serata di Halloween si trasforma in un incubo per un’ultraottantenne di Castion. Perché i ragazzi vestiti in maschera che lunedì sera hanno suonato alla sua porta non si sono accontentati di trovare chiuso. E probabilmente poco importava loro dei dolcetti, visto che si sono divertiti a prendere a calci e pugni la soglia. Poi, sono andati oltre. Sono arrivati fino alle minacce. Tanto da provocare un malore all’anziana. «Si è davvero passato il limite – racconta Iole De Biasi, la figlia della signora che si è sentita male -. Mia mamma ha temuto che quei ragazzi le entrassero in casa. E ha avuto un malore per la paura. Ho fatto una denuncia contro ignoti, perché così è davvero troppo».

Fonte:http://www.ilgazzettino.it/nordest/belluno/halloween_choc_bulli_assaltano_la_casa_dell_anziana_belluno_colta_da_malore-2058173.html

RITUALI SATANICI HALLOWEEN: MACABRO RITROVAMENTO DI GATTI MORTI E ORNATI DI CORONE DI TRIFOGLI- UN CANE UCCISO ALL’INTERNO DI UN CERCHIO MAGICO

Cinque gatti morti e ornati di corone di trifoglio sono stati trovati la mattina del 1° novembre 2016 in uno stabile in V.le Europa al rione Bozzano(Brindisi). Stando a quanto ha fatto sapere l’associazione Aidaa sarebbero stati uccisi  la notte del 31 ottobre durante i festeggiamenti di Halloween. “Le circostanze fanno pensare a un atto macabro e di estrema crudeltà” dicono da Aidaa perché gli animali sono stati rinvenuti a pochi metri di distanza l’uno dall’altro, ornati da corone di trifoglio, e con vicino dei pezzi di wurstel. Uno dei gatti era infilato alla base della radice di un albero, in una nicchia, sempre con del trifoglio accanto. La segnalazione è giunta da una abitante del condominio che ha allertato gli organi di polizia municipale.

All’indomani di Halloween, in provincia di Benevento, è stato ritrovato un povero cane, ormai morto, all’interno di un cerchio magico tracciato a terra.

L’immagine del cane, condivisa sui social, ha sollevato l’indignazione tanto più che il cane era vicino all’abitazione dei suoi proprietari, dove viveva in un giardino con un altro esemplare e un cucciolo, che sono stati risparmiati.

Fonte http://www.amoreaquattrozampe.it/2016/11/02/animali-vittime-di-rituali-nella-notte-di-halloween/

Fonte http://www.brindisitime.it/notte-di-halloween-macabro-ritrovamento-di-gatti-morti-e-ornati-di-corone-di-trifogli-foto/

Rubano calici e Ostie consacrate dalla chiesa per fare messe nere a Halloween. Corriere del Veneto (Padova e Rovigo)25 Ott 2016

Mancano solo sette giorni alla notte di Halloween e c’è qualcuno che si sta preparando a passare la festa più paurosa dell’anno celebrando messe nere e riti pagani con oggetti rubati nelle chiese. Si spiega così l’incursione notturna nella chiesa di Busa di Vigonza dove i ladri l’altra notte sono riusciti a entrare forzando la porta. Rubati i soldi che si trovavano nella cassetta delle offerte, ma anche cinque calici e sei contenitori di S. Ostie Consacrate che erano ben chiusi in sacrestia. A fare la denuncia è stato il parroco, sul furto stanno indagando i carabinieri di Pionca.

https://www.pressreader.com/italy/corriere-del-veneto-padova-e-rovigo/20161025/281749858895387

Riti satanici nei parchi di Roma la notte di Halloween 

Guardie zoofile hanno trovato nel Parco di Villa Gordiani, al Prenestino, i segni inequivocabili di riti satanici con la scoperta di un altare e le scritte 666 (il numero della Bestia e del Diavolo) su alberi e rocce http://www.romatoday.it/cronaca/riti-satanici-halloween-2016.html

ROVINATA LA CHIESA DEL CRISTO, IN PIENO CENTRO STORICO A BRINDISI nei pressi di Porta Lecce, ASSALITA DAI VANDALI DI HALLOWEEN, CHE L’HANNO COMPLETAMENTE IMBRATTATA…il Comune non interviene. Fonte http://www.brindisitime.it/ancora-vandali-alla-chiesa-del-cristo-e-nessuno-si-preoccupa-di-intervenire-dossier-fotografico/

Vandali in azione a Settimo: ragazzi devastano il centro storico.

Vandali in azione, la notte di Halloween, nel centro storico di Settimo Torinese appena risistemato con un’ingente spesa di 800mila euro. Un gruppo di ragazzi mascherati ha devastato gli arredi di alcune vie del paese dell’hinterland torinese. In particolare sono stati incendiati alcuni cassonetti dei rifiuti, divelto cestini dei rifiuti e panchine, danneggiato auto in sosta. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Chivasso, che però non sono riusciti ad intercettare i giovani, che nel frattempo si erano dati alla fuga. La speranza è che le immagini delle telecamere del Comune riescano a fornire informazioni utili per identificare i vandali. Sarà difficile identificarli, se avevano il volto coperto dalle maschere di “halloween”…

Fonte http://www.ansa.it/piemonte/notizie/2016/11/01/vandali-devastano-centro-di-settimo_03e066fb-94b9-45d5-97e6-565dd4daeaf8.html

Fonte:http://www.ilgazzettino.it/vicenza_bassano/vicenza/longare_riviera_berica_schianto_due_morti_di_barbarano_due_feriti-2056536.ht

Fonte http://www.vivereancona.it/2016/11/02/senigallia-tragedia-nella-notte-di-halloween-giovane-anconetano-falciato-da-unauto/613404

Halloween, notte di vandalismi. Nonostante lo spiegamento di forze predisposto dal comando della polizia locale, a Bergamo l’hanno fatta da padrone le scorribande di giovani, che hanno devastato luoghi pubblici e case private

Fonte http://www.ogliopo.laprovinciacr.it/news/ogliopo/153082/halloween-notte-di-vandalismi.html

Bari, 85 autobus dell’Amtab assaliti nella notte: il “buon halloween” dei vandali

Fonte http://bari.ilquotidianoitaliano.com/cronaca/2016/11/news/bari-85-autobus-imbrattati-nella-notte-buon-halloween-ai-vandali-134303.html/

Lo ‘scherzetto’ di Halloween a Bari: vandali al San Paolo, bidoni rovesciati e uova lanciate contro case 

Fonte http://www.baritoday.it/cronaca/halloween-vandali-bidoni-rovesciati-san-paolo-quartieri.html

Isola Vicentina, Halloween “vandalico”: i ragazzi, scoperti, sono stati costretti dal sindaco a ripulire. Risse e vandalismi, il bilancio della notte horror.

Un gruppo di ragazzi ha passato il 1° novembre ripulendo piazza San Vitale a Castelnovo, dove i festeggiamenti per Halloween erano degenerati in lancio di uova, farina ed altri atti vandalici.“http://www.vicenzatoday.it/cronaca/isola-vicentina-halloween-vandalico-i-ragazzi-ripuliscono.html

Halloween, il sabba dei vandali a Rossano, celati da una maschera che serviva anche per non farsi riconoscere.

Fonte http://lapiazzaweb.com/halloween-il-sabba-dei-vandali/

Halloween notte di vandali a Ragusa: adolescenti mascherati prendono di mira un salone parrocchiale e distruggono vetrate

Fonte http://ragusatelegraph.it/2016/11/notte-halloween-notte-vandali/

Lo schianto in scooter e la morte: halloween, una notte di angoscia a Pistoia

E’ morto sotto gli occhi degli amici, Antonio Minichello, 16 anni, residente a Quarrata. I ragazzi tornavano dopo la festa mascherata per “halloween” a Poggio a Caiano.

Fonte http://www.lanazione.it/pistoia/cronaca/schianto-scooter-minichello-1.2644542

 LA TRAGEDIA DI HALLOWEEN NELL’ARENA DI MADRID, DOPO 4 ANNI:

Nella sentenza in tribunale, i giudici hanno stabilito che la morte di cinque giovani e le gravi lesioni ad altri 29 giovani, che si erano accalcati nell’Arena di Madrid nel 2012 per l'”evento party di halloween” si sono verificate a seguito del mancato controllo del sovraccarico di persone, essendo entrate nell’arena circa 16.600 persone.  Il Tribunale Provinciale di Madrid ha recentemente imposto a Miguel Angel Flores, organizzatore dell’evento,  una condanna a quattro anni di carcere, per avere cercato solo il proprio beneficio economico, senza tenere conto della sicurezza delle persone.

Fonte http://irispress.es/2016/11/01/madrid-arena-halloween/

HALLOWEEN sempre più VIOLENTO: Picco di omicidi, anche di bambini, 9 furti e rapine a mano armata in sole 24 ore a New Orleans durante i “festeggiamenti di halloween”

Fonte http://www.wwltv.com/news/crime/violent-halloween-9-armed-robberies-2-carjackings-1-homicide/345757856

 

Annunci

One thought on “Halloween criminale, bollettino del giorno dopo: il sabba di vandali e mostri veri

I commenti sono chiusi.