Pokémon Go, allarme incidenti: ACI lancia nuova campagna sicurezza. Negli USA molti feriti gravi ed anche morti a causa della ossessione per il “videogioco”Pokémon

Decine di milioni di utenti sono divenuti in breve tempo ossessionati dalla ricerca dei Pokémon, a causa della diffusione in massa del videogioco Pokémon Go; ma è già allarme sicurezza: la distrazione causata dall’attenzione necessaria a seguire i demoni Pokemon, è già stata causa di incidenti gravissimi. Ad Auburn, negli Stati Uniti, per esempio, dove il gioco ha letteralmente rapito milioni di cittadini (già virale il video girato a New York dove centinaia di persone impegnate nel gioco hanno iniziato a correre con i telefoni in mano verso un demone Pokemon), un 28enne è andato a sbattere contro un albero, distruggendo la propria auto e mettendo a repentaglio la propria vita (IN FOTO IN ALTO). 

In California, due uomini sono finiti in ospedale per le ferite riportate cadendo da una scogliera: con gli occhi incollati sullo schermo dello smartphone, per SEGUIRE IL DEMONE POKEMON, stavano per morire cadendo dal burrone.

campagna-sicurezza-aciProprio a pochi giorni dal lancio del video gioco Pokémon Go, nuova fonte di distrazione degli automobilisti, arriva la campagna dell’ACI #GUARDALASTRADA” e “#MOLLASTOTELEFONO”, appena lanciata dall’Automobile Club d’Italia, proprio in seguito all’aumento di incidenti gravi causati dalla dipendenza dal video gioco. 

ALLARME POKEMON GO: FERITI GRAVI, ACCOLTELLAMENTI, FURTI, INCIDENTI STRADALI IN AUMENTO E CI SCAPPA ANCHE  QUALCHE MORTO….(“MA NOOO…è solo un gioco innocuo!” continuano a ripetere i plagiati da questo gioco satanico che crea DIPENDENZA PATOLOGICA…e molto peggio). POKEMON GO è la nuova follia globale.

“Pokèmon Go come la droga e l’alcool: è una minaccia al sistema della mobilità perché distrae i conducenti ed è un pericolo per pedoni e ciclisti, vittime dei guidatori distratti e vittime loro stessi come utilizzatori del gioco”. Biserni presidente dell’Asaps, Associazione amici sostenitori polizia stradale, chiede «ai vertici delle forze di polizia e ai sindaci di intervenire con misure che intensifichino i controlli, e al governo un provvedimento che vieti in modo più severo l’utilizzo di questo gioco quando si è alla guida, prevedendo il sequestro del cellulare per almeno un mese con estensione del divieto di utilizzo della app anche agli accompagnatori e ai pedoni durante gli attraversamenti stradali anche sulle strisce». 

http://www.asaps.it/55714-_pokemon_go_una_nuova_minaccia_per_la_sicurezza_stradale_asaps__intervenga_il_go.html

ALLARME Telefono Azzurro: POKEMON GO rischia di essere una grossa fonte di pericoli per i minori, che si ritrovano soli e senza difese, esposti alle mire di malintenzionati e abusatori 

http://www.mainfatti.it/Pokemon/Con-Pokemon-Go-bambini-a-rischio-adescamento-e-pedofilia-avverte-Telefono-Azzurro_0151080033.htm

Il 13 luglio 2016 Autumn Deiseroth, una adolescente di Pittsburgh in Pennsylvania, era talmente assorta nell’inseguire il suo demone Pokemon, che è stata travolta dal traffico e si è ritrovata in ospedale quasi in fin di vita. La madre, Tracy Nolan, ha detto in un’intervista al Canale 11 News: “Mi rivolgo ai genitori, non lasciate che i vostri bambini giochino al Pokemon Go,  se non volete passare quello che ho passato io la notte scorsa. Ho davvero pensato che stavo perdendo mia figlia”.

pericoli Pokemon Go 1
LA GIOVANE AUTUMN DEISEROTH IN OSPEDALE

L’11 luglio 2016, in Oregon, Michael Baker 21 anni mentre inseguiva il suo demone, è stato raggiunto da un malvivente che lo ha accoltellato, per derubarlo, ma lui non è voluto andare in ospedale perchè “doveva seguire il Pokemon”…Alla fine, ha ricevuto otto punti di sutura alla spalla…FUORI DI TESTA PER POKEMON, e non sono casi isolati ma coinvolgono anche adulti.

Il motto del Pokemon Go è “catturali tutti”,in inglese CATCH’EM ALL, riferito alla cattura di mostriciattoli, ma alla fine quello che è successo è che… i giocatori sono stati catturati da criminali veri…Nel Missouri un gruppo di rapinatori armati ha attirato otto giocatori ad uno dei punti Pockestop del gioco, che è un luogo nel mondo reale che si presenta sul GPS sui cellulari dei giocatori per guidare alla cattura dei demoni. SOLO CHE I DEMONI ERANO VERI. “Utilizzando la funzione di geolocalizzazione del ‘Pokemon Go’ app, i ladri sono stati in grado di anticipare la posizione e il livello di isolamento delle vittime inconsapevoli,” ha detto il Sergente Bill Stringer del Dipartimento di Polizia di O’Fallon  in una dichiarazione alla Buzzfeed

Il Dipartimento di Polizia di O’Fallon, Missouri, ha sollecitato i genitori a tenere lontani i loro figli dall’uso di  POKEMON GO, poichè sono accaduti altri gravi episodi di violenza e rapina, legati al “videogioco”:  “abbiamo risposto alle chiamate per varie rapine a mano armata, vicino all’incrocio dell’ autostrada K e Feise Road. Siamo stati in grado di localizzare quattro sospetti che occupavano una bmw nera, e abbiamo recuperato una pistola. I sospettati sono noti criminali artefici di molteplici rapine a mano armata: hanno colpito a St. Louis e a Charles Contee. Questi criminali prendono di mira le loro vittime attraverso l’app Pokemon Go sugli smartphone.”

Un utente Reddit ha notato che c’era un gruppo di Pokéstops in un cimitero locale.“Tutte le tombe e i cimiteri sono Pokestops”, l’utente TheBatInTheBirdcage ha scritto sul subreddit Pokémon Go.  Ci ritroveremo i cimiteri pieni di invasati alla ricerca di demoni Pokemon, non bastavano i vandali, satanisti & co… A BERNA c’è chi vuole sporgere denuncia alla Nintendo, perchè un cimitero è stato letteralmente preso di mira dai malati di  Pokemania :”ORA con quei giocatori di demoni pokemon, si vuole violare anche la pace e la dignità  dei nostri defunti!”

http://www.tio.ch/News/Svizzera/Attualita/1096952/-I-cacciatori-di-Pokemon-rispettino-i-nostri-defunti-/

POKEMON GO RIVENDICA I PRIMI MORTI….LA POKEMANIA MIETE VITTIME.

Era solo una questione di tempo prima che Pokemon Go diventasse responsabile della morte di qualcuno. Riportiamo alcuni casi recenti. La Polizia in Usa raccomanda ai genitori che non lascino i loro figli in balìa di questo videogioco pericolosissimo per la loro incolumità.extra-large_071416053437

Nella notte tra il 20 ed il 21 luglio 2016, due adolescenti in Guatemala, mentre erano a caccia di Pokemon, sono stati colpiti a sangue freddo, mentre “giocavano” con il videogioco più popolare del momento. Jerson Lopez de Leon, 18 anni, è stato ucciso, mentre suo cugino Daniel Moises Piceno, 17 anni , è stato gravemente ferito ed è ancora in prognosi riservata.

I due erano a piedi lungo una ferrovia in cerca di demoni Pokemon in una strada di Chiquimula, 200 km da Città del Guatemala.

Non è chiaro che cosa abbia scatenato l’attacco violento, ma la Polizia ha affermato che le funzioni di localizzazione del gioco Pokemon Go li hanno portati in una zona pericolosa. E sono stati sicuramente attaccati da criminali che li stavano seguendo tramite l’app Pokemon Go. Quasi 20 bossoli sono stati trovati sulla scena del delitto. La Polizia è ora alla ricerca di un furgone bianco che è stato visto fuggire dalla scena.

Un adolescente di Mariondale NC, Stati Uniti è stato tragicamente ucciso,  durante il tentativo di catturare un Pokemon nel nuovo gioco Pokemon Go. Aveva solo 15 anni! Arthur Digsby  con un suo amico stava inseguendo un raro demone Pokemon e, seguendo sullo smartphone la mappa del Pokestop, si è avventurato di sera nella proprietà di una anziana signora di 67 anni e ha cercato di aprire la finestra dell’abitazione! La signora Ellen Jones, che viveva da sola, è stata svegliata dal rumore della finestra aperta con forza…La vedova in preda al panico, pensando fossero ladri, ha  sparato con un’arma appartenuta al marito ed ha colpito l’adolescente per due volte..

L’adolescente è stato trasportato in un ospedale di zona con due colpi di pistola al petto, dove successivamente è morto per le ferite. Il dipartimento di polizia di Mariondale ha dichiarato che nessuna spesa ed accusa  sarà presentata contro il proprietario della casa, perchè ha agito per legittima difesa. Poi il dipartimento di polizia ha rilasciato una dichiarazione che raccomanda ai genitori di non permettere l’uso di questo gioco molto pericoloso per i loro figli.  

Niantic, la società che ha creato Pokemon Go, non ha commentato le tragiche morti di giovani e altri continui incidenti,  legati al suo gioco…La Niantic se ne frega, detto come va detto. L’importante è il business.

http://nationalreport.net/teen-killed-trespassing-while-playing-pokemon-go/

A Baltimora sono accaduti molti fatti analoghi nei giorni scorsi, incidenti gravissimi, feriti e “giocatori” rintracciati da criminali tramite l’app Pokemon Go.  Giorni fa un uomo a bordo di un SUV si è schiantato contro un’ auto della Polizia di Baltimora mentre inseguiva un demone Pokemon…Mentre l’auto si schiantava, l’uomo a bordo CONTINUAVA A TENERE GLI OCCHI INCOLLATI AL SUO SMARTPHONE…per seguire il Pokemon! Ora verrà accusato per danni a causa di guida distratta e pericolosa.

“Questo è ciò che ho ottenuto per giocare a questo gioco per fottuti asini”, ha detto il pilota senza nome alla Polizia.

PER APPROFONDIMENTI sulla pericolosità del falso gioco Pokemon :

https://noalsatanismo.wordpress.com/2016/07/20/pokemon-go-indottrinamento-alloccultismo-e-al-satanismo-altro-che-gioco/

Fonti

http://www.motorionline.com/2016/07/18/pokemon-go-allarme-incidenti-laci-lancia-nuova-campagna-sicurezza/?refresh_ce

http://nypost.com/2016/07/10/pokemon-go-is-getting-creepy/

http://www.news.com.au/technology/home-entertainment/gaming/apps/pokemon-gos-first-death-as-warning-issued-about-landmines/news-story/e29caec2a2170721b657bae6a671b118

Annunci

3 thoughts on “Pokémon Go, allarme incidenti: ACI lancia nuova campagna sicurezza. Negli USA molti feriti gravi ed anche morti a causa della ossessione per il “videogioco”Pokémon

I commenti sono chiusi.