Il cammino di conversione di Luigi, dal “satanismo spirituale”alla depressione…alla Vita nuova in Cristo

GLI INGANNI DEL SATANISMO SCONVOLGONO LA VITA DI UN GIOVANE SENSIBILE, LUIGI, CHE NEI SITI INTERNET VIENE ISTIGATO AL SATANISMO (“spirituale”, attraverso un noto sito di J.Crepuscolo), CON L’ILLUSIONE DI SUPERARE IL SUO DOLORE: ESSERE CONTINUA VITTIMA DI ATTI DI BULLISMO A SCUOLA. MA CON IL SATANISMO I SUOI PROBLEMI AUMENTANO FINCHE’ …INASPETTATAMENTE, TROVA IL CORAGGIO DI RITORNARE A DIO E RICEVE PACE, GUARIGIONE, LIBERAZIONE, GRAZIE ALLA PROTEZIONE DI SAN MICHELE ARCANGELO, ALL’AIUTO DI TANTI SACERDOTI E LAICI …E ALL’ABBRACCIO AMOREVOLE DI MARIA, 431e0b68710fb44fe2a3c492f62b4390NOSTRA MADRE, dopo un bellissimo pellegrinaggio…e il desiderio di confermare la propria scelta, RICEVENDO FINALMENTE IL SACRAMENTO DELLA SANTA CRESIMA .

Prima di iniziare col 2008 , anno in cui tutto ebbe inizio, vorrei raccontare la fine del mio ultimo anno di scuole medie .
A quel tempo avevo 14 anni, avevo tanto desiderio di iniziare le superiori e soprattutto tanto desiderio di crescere , di conoscere nuove persone e soprattutto di scoprire il futuro … ricordo il giorno dell’esame come fosse ieri .
Fu l’ultimo giorno di scuola, il giorno in cui chiusi la porta all’infanzia e aprivo le porte alla maturità …
Il giorno dell’esame orale, andai a scuola con molta ansia e paura. Venne ad assistermi il mio amico Salvatore (amico sin dai tempi dell’asilo e ancora oggi), che cercava in tutti i modi di confortarmi. Scoccano le 11 del mattino, la porta si apre e i professori chiamano il mio cognome …per un attimo il mio cuore si fermò. Mi sedetti sulla sedia dove mi trovavo di fronte a tutti i miei professori , per l’ultima interrogazione … la definitiva . Feci un esame stupendo, ricevetti complimenti da tutti i professori , specialmente da quello di inglese che mi disse : “IN TRE ANNI DI MEDIE NON MI HAI MAI SORPRESO QUANTO OGGI , SE TI FOSSI IMPEGNATO COSI’ IN TUTTI GLI ANNI, SARESTI DIVENTATO IL MIGLIORE …”
Tutto ciò fu per me tanto confortante, mi sentivo pronto a proseguire gli studi superiori con rinnovato entusiasmo e fiducia nelle mie capacità !
MA QUELLE MIE CAPACITA’ INTELLETTIVE FURONO STRONCATE, PIU’ TARDI, DALLE TANTE VIOLENZE CHE SUBII ALLE SUPERIORI, A CAUSA DI ATTI DI BULLISMO, DI CUI FUI VITTIMA, E LA SETE DI VENDETTA MI SPINSE A COMMETTERE L’ERRORE PIU’ GRAVE: LASCIARMI ATTRARRE DAL SATANISMO.
Finito l’esame uscii da scuola, dove abbracciai per l’ultima volta i miei amici di classe. Uscito da scuola mi aspettò Salvatore e, presi dalla felicita’ e dalla gioia, corremmo fino alla piazza del paese, dove ci salutammo .
Tornai a casa felice più che mai e dissi a me stesso : CHISSA’ COME SARANNO LE SUPERIORI (solo oggi capisco che sono state un vero e proprio inferno).
Perchè vi racconto tutto questo ??
Per farvi capire come sarebbe cambiata la mia vita nel mio primo anno di scuola superiore.

Anno 2008. Mi iscrissi ad un istituto tecnico nautico. Mi ricordo che il mio unico desiderio era fare il carabiniere e giuravo a me stesso che dopo il diploma , avrei realizzato questo sogno. Il mio primo giorno di superiori, faccio conoscenza con nuovi ragazzi tutti della mia età. Ben presto però cominciarono i guai .
Alcune settimane dopo, alcuni ragazzi cominciarono ad insultarmi, alcune volte vengo aggredito fisicamente, con atti di bullismo, di cui ho portato le ferite  a lungo nell’anima .
C’erano anche momenti di quiete e di pace , ma erano davvero pochi. Durante l’anno conosco un ragazzo di nome Davide e per un buon periodo diventammo buoni amici .
Ricordo che di sabato uscivamo sempre insieme, andavamo a Ischia e ci divertivamo, con piccole cose semplici.
Ma a scuola ero la vittima designata di continui atti di bullismo, era un inferno, che mi tenevo tutto dentro di me….
Un giorno parlai con un amico in chat su Messenger, e lui cominciò ad indottrinarmi sul satanismo .
Rimasi molto colpito dall’argomento (la curiosità, il ricevere ” poteri” per vendicarmi) sicchè cominciai a fare ricerche su google . Rimasi molto colpito dal pentacolo satanista, la stella rovesciata con al centro il caprone, così lo disegnai sul mio diario . E lì iniziò tutto. Dopo averlo disegnato cominciai a sentirmi strano , non più me stesso .
Nelle ricerche sul satanismo venni a sapere che esistevano metodi per fare del male alla gente, ossia le fatture. La mia era una vendetta verso tutti quelli che commettevano atti di bullismo nei miei confronti, AVEVO PERSO STIMA IN ME STESSO E CON IL SATANISMO MI SENTIVO FORTE…MA QUANTO MI INGANNAVO!
Poi sui siti di satanismo, trovai molti video dei CANTANTI SATANISTI, tra cui MARILYN MANSON, VENOM, CRADLE OF FILTH ecc … E cominciai ad ascoltare per moltissimo tempo queste canzoni (non l’avessi mai fatto) ..ERA COME UN’OVERDOSE DI VELENO : non capivo bene i testi delle canzoni, ma mi colpivano le immagini dei video-simboli satanici, immagini cruente -le invocazioni a satana, i ritmi frenetici e cupi e violenti…
Il giorno in cui ascoltai la prima canzone satanica avvenne qualcosa di molto negativo nella mia vita. Cominciai a non provare più sentimenti per nulla , era come avere un muro che mi opprimeva il petto… Poi la sera , quando andai a letto avvenne un INCUBO,talmente reale, che si ripercuoterà nel 2013 quando avverrà la mia prima guarigione.
Mi sveglio alle 4 del mattino, su una superficie solida , un altare. Sia alla mia destra che alla mia sinistra, vedo due uomini incappucciati di nero che tenevano in mano un athame  (pugnale usato nelle messe nere per fare sacrifici). Ad un certo punto vedo di fronte a me un altro sacerdote, ma con una tunica rossa. Vedo i tre sacerdoti alzare i pugnali in alto , ad un certo punto il sacerdote vestito di rosso gridò un’invocazione a satana , e mi conficcarono i pugnali uno in mezzo al petto , uno nella parte sinistra e un altro nella destra.
Quella mattina mi alzai molto diverso dalle altre mattine. Avevo una opprimente stanchezza, come se non avessi mai dormito .
Mi sentivo depresso come mai in vita mia (e questa depressione me la portero’ fino al 2013, anno della mia liberazione).
Quando Davide seppe del mio coinvolgimento col satanismo, decise di non frequentarmi più.. IL SATANISMO NON MI PROTESSE DAGLI ATTI DI BULLISMO A SCUOLA, ANZI, FUI ANCORA PIU’ COLPITO DI PRIMA …
Mi tenevo tutto quel dolore e rabbia dentro…mi allontanai da tutti ed anche la gente del mio paese cominciò a vedermi come un estraneo. La mia vita era diventata invivibile .
Anno 2009
Inizio l’anno con molti problemi personali. Tutti notano in me comportamenti strani , soprattutto una professoressa, che convocando mia madre le consigliò di farmi visitare da uno psicologo.
Dopo un periodo di sei mesi il dottore mi disse : “ti vedo un ragazzo buono e sensibile, non capisco il motivo di questa tua tristezza “…(invece compresi tutto anni dopo).
Ricordo che quando ascoltavo le canzoni rock sataniche, cresceva in me un odio sempre più forte verso la chiesa , Dio e la Madonna … Le bestemmie aumentavano, la mia tristezza e il chiudermi in casa pure.
Quelle musiche erano come delle calamite per la mia mente.
E poi perchè rafforzavano la mia rabbia…
Ogni volta che le ascoltavo sentivo crescere in me una rabbia tremenda, all’ inizio stavo bene, mi dava euforia, ma in realtà stavo morendo dentro.
SU FACEBOOK CONOBBI MOLTI SATANISTI, TUTTI MOLTO GENTILI E CARINI CON ME, IN PARTICOLARE JENNIFER CREPUSCOLO E MI AVVICINAI AL SATANISMO SPIRITUALE : JENNIFER MI INGANNO’, MI SPINSE A FARE LA “DEDICA DELL’ANIMA A SATANA “, mi disse che non era un “patto” vero e proprio -FALSISSIMO- e che il satanismo non era “il male “, che la Chiesa diceva menzogne ed era sbagliata, che il Dio cristiano non esiste e che col satanismo avrei ottenuto molti poteri….
Nel frattempo ,a scuola, continuo a subire ogni atto di bullismo, che se dovessi descriverli tutti , non basterebbe un giorno intero….
Superai l’anno con grandissima difficoltà e quello fu il mio ultimo anno di scuola , dopo mi ritirai .
Comprai tutti libri sull’occulto, su come fare malefici, riti satanici, messe nere ecc … Ma grazie a Dio non li misi mai in pratica …
(a mia insaputa, lo scoprii più tardi, molte persone cattoliche stavano pregando per me) .
DECISI DI FARE LA CONSACRAZIONE A SATANA, COME MI AVEVA DETTO DI FARE J.CREPUSCOLO (CHE ALLA FINE SEGUE LE STESSE INDICAZIONI ORRIBILI DEL SITO WEB ” Gioia di satana”…MA QUALE GIOIA ?!?)
Il 20 ottobre 2012 feci questa consacrazione nella mia camera da letto. Dopo aver fatto la consacrazione mi sentii peggio di prima , ero sempre più depresso e avevo un odio profondo verso i cristiani , verso la chiesa ma soprattutto verso la Madonna .
La notte non riuscivo più a dormire, sentivo sempre voci tetre e paurose , sentivo dei soffi di vento sulla mia faccia , vedevo strane cose muoversi nel buio … il solo pensiero mi fa stare male ancora oggi …
ma la mia grande salvezza fu un mio amico cattolico che, non so come, venne a sapere di questa mia situazione, lui pregava per me ( me lo disse dopo ): circa due giorni dopo la mia “consacrazione a satana”, lui mi telefonò e, come se sapesse, mi spiegò che avevo intrapreso una strada dalla quale, se non ne fossi uscito subito, avrei patito enormi sofferenze, non mi sarei potuto più fermare … credo che Dio mi abbia mandato lui per un ultimo avvertimento, prima che io cadessi nel baratro completo .

Dopo quella telefonata ebbi come un lampo di verità, di speranza, che mi attraversò la mente : capii che non era solo una coincidenza, forse quel messaggio in quella telefonata era proprio PER ME , di colpo ritornai in me stesso e mi dissi : bene, ORA se Dio esiste davvero, se questa telefonata non è stata un caso,ORA DEVO SCOPRIRLO …e tornai in chiesa dal mio parroco.

Dopo aver discusso col parroco del mio paese, mi disse che se volevo guarire dovevo portargli tutti i libri di satanismo e magia che avevo e farli bruciare. Mi benedisse e mi fece fare una buona Confessione.
Ma da lì cominciò la lotta di satana contro di me, per farmi ricadere e per riprendermi…. cominciai a non dormire e ad avere vessazioni diaboliche per due mesi.
Mi ricordo che non potevo dormire se non con la luce accesa , tutto questo dopo aver fatto la consacrazione a satana , proprio perchè nel buio non mi sentivo solo , era come essere osservati continuamente.
Un giorno , il parroco mi consigliò un programma televisivo chiamato VADE RETRO, su TV 2000, lì vidi la testimonianza di Francesco Vaiasuso , un uomo liberato da una gravissima forma di possessione, su cui ha scritto un libro autobiografico e con molte testimonianze di sacerdoti esorcisti .
Quando comprai il libro notai che nella sua storia c’erano delle somiglianze con la mia(come la perdita di memoria e il fatto di aver abbandonato gli studi scolastici ). Quando finii di leggere il libro, notai nell’ultima pagina una piccola scritta: “Francesco ha un blog dove potrete contattarlo” www.francescovaiasusoblog.it 
Quando lo aprii gli scrissi che avevo trovato interessante il suo libro e che mi sarebbe piaciuto incontrarlo. Lui mi scrisse che sarebbe venuto ad Ischia qualche settimana dopo e mi sembrò una coincidenza molto positiva per me.
Quando andai ad incontrarlo, dopo che lui ebbe raccontato la sua testimonianza , gli descrissi per filo e per segno tutta la mia storia e il coinvolgimento col satanismo.
Un sacerdote,insieme a Francesco, pregò su di me con una preghiera di liberazione.
Di fronte a me c’erano il sacerdote e Francesco, alla mia destra e sinistra altri due laici .
Francesco mi invita a pronunciare le rinunce a satana e ad ogni legame con la musica rock satanica .
Ogni parola risulta difficile da pronunciare, tanto che le mie labbra sembrano paralizzate. I miei occhi si chiudono e comincio a vedere con gli occhi dell’anima .
Vedo dal mio petto tre pugnali conficcati uno in mezzo, uno a sinistra e uno a destra (era la SCENA DEL MIO INCUBO ! Finalmente dopo 5 anni ,vengo guarito in quel preciso momento).
Ai miei lati vedo quegli orrendi sacerdoti incappucciati , stavolta sono simili a bestie feroci. Francesco mi invita a ripetere: rinuncio a Belial , spirito di odio e di menzogna. Con un enorme sforzo riuscii a pronunciarle. Vedo quei mostri guardarmi con tutto l’odio del mondo. Francesco mi invita a ripetere queste rinunce: rinuncio ad ogni spirito di depressione …
Öèôðîâàÿ ðåïðîäóêöèÿ íàõîäèòñÿ â èíòåðíåò-ìóçåå Gallerix.ruEd ecco che vomito roba strana , e vedo formarsi in quella melma un serpente con una tunica rossa , che cominciò ad urlare come un dannato. Fu un urlo dell’inferno. Vedo quei tre mostri pronti per attaccarmi, finchè Francesco invoca SAN MICHELE ARCANGELO. Ed ecco che lo vidi. Vidi una bellissima luce aprirsi di fronte a me, vidi avvicinarsi a me un ragazzo con una spada ed uno scudo, che mi guarda con una compassione tale da commuovermi. Vidi quei tre mostri allontanarsi da me come cani impauriti. Francesco pronuncia la preghiera a San Michele: San Michele Arcangelo difendici nella lotta … Ad un certo punto vidi una voragine di fuoco risucchiare quei tre demoni , che emettendo urla disperate e lancinanti vennero risucchiati via. Era sicuramente una porta dell’inferno.
photoPoi vidi l’Arcangelo SAN MICHELE avvicinarsi a me. Mi tirò via dal petto quei tre pugnali e sentii un forte dolore, come fosse tutto reale. Vidi San Michele sorridermi e volare via. Vi assicuro che in quel momento avrei voluto seguirlo nella pace eterna, ma Dio vuole ancora che io viva questa mia vita e ne faccia un capolavoro !
Quando San Michele sparì, mi svegliai da quello stato quasi di trance, completamente stanco e sfinito, ma con una gioia nuova, MI SENTIVO AMATO PER LA PRIMA VOLTA…
Quello che avevo visto e provato dentro di me, mi era apparso molto reale, come un’operazione chirurgica spirituale!…
Da quel giorno capii che Dio esiste veramente e che solo LUI è davvero Mio Padre e cominciai a scrivere su Facebook, per avvertire le persone di stare alla larga dal satanismo e cercare un vero incontro con l’unico vero Dio che salva: GESU’ CRISTO E NOSTRA MADRE, MARIA SANTISSIMA.
Quella sera incontrai un vecchio amico laico, il quale sapeva già la mia storia , mi disse di andare ad incontrare Padre Giovanni Mannara ( un sacerdote esorcista ) .
Nei giorni successivi, andammo da Padre Giovanni , entrammo in sacrestia e il Padre cominciò la preghiera di esorcismo, e fu stupito nel vedere che non ebbi nessuna reazione . Mi chiese se avevo già ricevuto preghiere di esorcismi in precedenza, gli dissi di no, ma avevo fatto una sincera confessione due giorni dopo la mia “consacrazione a satana”, e poi avevo ricevuto preghiere di liberazione, infatti il Padre mi disse : ORA CAPISCO , CONFESSANDOTI HAI PERMESSO A DIO DI SPEZZARE IL PATTO DI SANGUE SATANICO, PERCHE’ UNA CONFESSIONE, FATTA SINCERAMENTE, E’ POTENTE COME UN ESORCISMO .

Quando uscii da quella Chiesa avvenne la mia prima guarigione . La depressione era sparita! Dopo 5 anni di agonia finalmente sparì una malattia che mi aveva portato via tutto. Dalle amicizie allo studio al lavoro, ma soprattutto la libertà e la pace del cuore.

IL CAMMINO DI GUARIGIONE INTERIORE, CON MARIA NOSTRA MADRE : il pellegrinaggio a Medjugorje. gkxoqjf7
Il giorno 27 ottobre 2014 , i miei genitori mi hanno donato l’opportunità di fare un pellegrinaggio a Medjugorie con il mio gruppo di preghiera. Circa due giorni dopo l’arrivo, siamo saliti sulla collina delle apparizioni (dove le veggenti videro la Madonna) .
Mi ricordo che appena arrivai, sentii una grande pace … Andai verso la statua della Gospa e in ginocchio mi misi a pregare per tutte le mie persone care , ma non sapevo cosa chiedere per me…mi sentivo ancora tanto indegno….
Allora chiesi consiglio al diacono del gruppo, lui sorridendo mi disse di chiudere gli occhi, perchè Maria Santissima mi avrebbe aiutato a pregare per me.
Di colpo mi tornarono in mente tutti quei brutti ricordi, quando a scuola venivo colpito da atti di bullismo, venivo deriso, quando preso dalla rabbia scelsi di diventare satanista …
Scoppiai in un pianto ininterrotto …non so per quanto tempo,ma ne avevo bisogno….
Vidi tutti quei brutti ricordi distruggersi come sfere di vetro davanti a me ..Di colpo tutta questa enorme sofferenza scivolò via da me, con le mie lacrime …
E sentii anche come delle ferite rimarginarsi al centro del mio cuore ..
Avvertii una carezza sul mio viso, che mi asciugava le lacrime, mi sentii avvolto in un dolce abbraccio, che mi proteggeva da tutti i brutti ricordi e dalla mia incapacità di perdonarmi per i miei errori passati…
E vi assicuro che era come se mi abbracciasse mia Madre ..come una nuova nascita dal grembo Materno….
La sera , dopo cena , facemmo un’ultima preghiera perchè il giorno dopo saremmo andati dalla veggente Vicka. Cantammo le canzoni del Rinnovamento nello Spirito e pregavamo intensamente. Qui la preghiera è stata molto forte …
Il giorno dopo ci siamo trovati nella piazzetta pronti per ricevere Vicka. Ad un tratto vedo una donna molto allegra , sorridente e felice, che ci viene incontro salutandoci. Dopo aver pregato per un ‘ora, ci invita dentro casa .
Dopo aver parlato con alcune persone , Vicka viene verso di me . Mi saluta e le dico il mio nome . Mi sorride e dopo un lungo abbraccio mi dice :” Ieri sulla collina , Nostra Madre Maria Santissima ti ha avvolto nel Suo manto, ti ha guarito, ma tu continua a pregare. Non temere per il futuro, sarai un buon padre di famiglia . Nei momenti bui prega il Cielo, hai un amico che ti protegge , si chiama Michele” …
Non riuscivo più a trattenere le lacrime , anche stavolta, lacrime liberatorie di gioia indescrivibile … Qui , in questo paesino di montagna ho trovato una pace infinita, che è stata per me come una consolazione del Cielo, che mi confermava di non avere paura, perchè mi era stato davvero perdonato tutto, mi confermava che l’Amore di Dio mi accompagna sempre, nonostante le mie fragilità , nonostante le debolezze e le tentazioni….
Questa è stata la più potente ‘terapia’: sentire l’Amore materno e misericordioso di Maria, che ti avvolge, ti capisce e ti accompagna sempre …
Quando feci ritorno a casa, ad Ischia, avevo una nuova luce in viso che persino mia madre ha notato con sorpresa e gioia …
spiritLA MIA SANTA CRESIMA
Il giorno 6 novembre 2014 , ho finalmente ricevuto il Sacramento della Santa Cresima nella parrocchia di san Leonardo Abate. Il Vescovo della diocesi di Ischia ha chiamato per nome, a turno ognuno di noi cresimandi. Mi sentivo ansioso e pronto per dire il mio Si a Gesù, ai doni dello Spirito Santo…
Mi sono sentito completo e realizzato come mai in vita mia, pieno dei doni dell’Amore di Gesù.
Dopo la cerimonia, uscito dalla chiesa, mi sono messo a correre per la piazza del paese come un bambino spensierato … Non mi interessava più quello che poteva pensare la gente di me, perchè avevo Gesù con me ora.

Ho cominciato questa mia testimonianza, descrivendo il giorno in cui superai l’esame di terza media: anche allora, mi misi a correre felice fuori dalla scuola e non vedevo l’ora di scoprire il futuro …
MA STAVOLTA HO VINTO IL PREMIO PIU’ GRANDE, stavolta ho corso pieno di gioia vera, perchè la mia vera vita è appena iniziata adesso !
GRAZIE GESU’.4027962_2ba6a 

Ora, a 21 anni, ho una forza che mi sostiene, che prima non conoscevo, ho fiducia in Dio che mi ha dato moltissime grazie , che mi sorreggono e che non potrò mai più dimenticare!
E vorrei invitare i giovani a non commettere atti di bullismo, perchè cosi facendo si uccide una persona, sia nell’anima che nel corpo. E la si rende talmente fragile, da farla cadere negli inganni, come sono caduto io nella trappola terribile del satanismo.
LUIGI .

 

 

Annunci